“Uscita della fabbrica” dai fratelli Lumière, 1895.


Il cinematographo, letteralmente “la scrittura in movimento”, è l’ apparecchio messo al punto da i fratelli Lumière nella loro fabbrica di Lyon nel 1895. Basato sul funzionamento del Kinetoscope di Thomas A. Edison, la loro invenzione è immediatamente un successo.

“Uscita della fabbrica”, è la il primo film della storia del cinema. Infatti, i fratelli Lumière non solo sono gli inventori del cinema, ma sono anche i primi registi. I soggetti scelti da loro si muovono, sono scene quotidiane invece di essere paesaggi immobili. Questa è la caratteristica del cinema: il movimento.

Durante lo spettacolo che ci metteva appena alcuni minuti, si poteva vedere gli operai uscire della fabbrica dopo aver lavorato tutto il giorno. Gli spettatori non ci credevano. Si moltiplicò il numero di rappresentazioni s’iniziò a esportare il straordinario apparecchio. Presto si diresse altri film. “Il giardiniere e il ragazzino sveglio” è stato il primo film comico.

Cosi nacque il cinema!

Advertisements

Tags: , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: